F A R E A P P A L T I

caricamento in corso....

Eterointegrazione – Limiti. White List – in assenza di previsione nella lex specialis, no requisito di partecipazione.

L’ETERO-INTEGRAZIONE DELLA LEX SPECIALIS, POTENDO ANCH’ESSA – ALLA PARI DI UNA LEX SPECIALIS DALLA FORMULAZIONE OSCURA – FRUSTRARE LE ESIGENZE DI CERTEZZA E CONOSCIBILITÀ DELLE CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE E L’AFFIDAMENTO DEI PARTECIPANTI ALLA LORO COMPLETEZZA ED ESAUSTIVITÀ, COSTITUISCE EVENIENZA DEL TUTTO ECCEZIONALE, DA LIMITARSI ALLE IPOTESI IN CUI SI INDIVIDUI UNA VERA E PROPRIA “LACUNA” NELLA DISCIPLINA DI GARA,

ATI -perdita SOA in corso di gara – legittima la modifica riduttiva nel caso in cui gli altri componenti possiedono comunque i requisiti richiesti

A FRONTE DEL VENIR MENO DI UN REQUISITO PARTECIPATIVO QUALE UNA CERTIFICAZIONE SOA, LA STAZIONE APPALTANTE DEVE ASSEGNARE ALLA SQUADRA UN TERMINE PER L’EVENTUALE MODIFICA RIDUTTIVA DELLA PROPRIA COMPAGINE E, NELL’IPOTESI DI VERIFICA POSITIVA IN ORDINE ALLA SUSSISTENZA DELLA QUALIFICA IN CAPO ALLE IMPRESE RIMANENTI, CONSENTIRE AL R.T.I. DI RIPRENDERE LA GARA, MENTRE, IN CASO

Violazioni fiscali definitivamente accertate.

PER QUEL CHE CONCERNE IL CARATTERE DEFINITIVO DELL’ACCERTAMENTO TRIBUTARIO, LA GIURISPRUDENZA AMMINISTRATIVA HA CHIARITO CHE ESSO, PUR DECORRENDO DALLA COMUNICAZIONE DELL’AVVISO DI ACCERTAMENTO, PUÒ COMUNQUE DIRSI INTEGRATO A FRONTE DELLA NOTIFICA DI UNA CARTELLA ESATTORIALE OGNIQUALVOLTA IL RICORRENTE NON SODDISFI L’ONERE DI “DIMOSTRARE CHE, PRIMA DELLE CARTELLE ESATTORIALI, NON GLI SIANO STATI NOTIFICATI GLI AVVISI

Condanne penali – Presidente Collegio Sindacale

LE VERIFICHE AI SENSI DELL’ART. 80, COMMA 1 DEL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI SONO COMPIUTE EX COMMA 3 ANCHE NEI CONFRONTI DEI MEMBRI DEGLI ORGANI “CON POTERI DI VIGILANZA” TRA I QUALI DEVE RITENERSI CHE RIENTRANO I COMPONENTI DEL COLLEGIO SINDACALE DELLE SOCIETÀ PARTECIPANTI TAR Lazio Roma, Sez. I Quater,07.03.2022, n. 2628 “…Le doglianze non

Continuità possesso requisiti

I REQUISITI DI PARTECIPAZIONE PRESCRITTI DEVONO ESSERE POSSEDUTI DAI CONCORRENTI, OLTRE CHE AL MOMENTO DELLA SCADENZA DEL TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE, ANCHE, E SENZA SOLUZIONE DI CONTINUITA’, IN OGNI SUCCESSIVA FASE DEL PROCEDIMENTO DI EVIDENZA PUBBLICA. TAR Puglia Lecce, Sez. III, 18.01.2022, n. 72 “…La disciplina di gara precisava inoltre che “il mancato possesso

Fatturato specifico – Natura requisito e modalità di comprova

IL REQUISITO INERENTE AL FATTURATO SPECIFICO HA NATURA TECNICO-PROFESSIONALE E NON ECONOMICO FINANZIARIA. LE FATTURE EMESSE PER SERVIZI PRECEDENTEMENTE SVOLTI SONO IDONEE A COMPROVARE IL POSSESSO DI TALE REQUISITO, ANCHE IN ASSENZA DELL’APPROVAZIONE DEL BILANCIO D’ESERCIZIO. TAR Campania Napoli, Sez. V, 07.01.2022, n. 132 “…Tanto premesso, passando alla disamina del ricorso, il Collegio non condivide

Modifica ATI in caso di perdita di requisito generale. (Art. 48 del D.Lgs. 50/2016 – Art. 80 del D.Lgs. 50/2016)

LA SOPRAVVENUTA CARENZA DI REQUISITI IN CAPO AL RTI AFFIDATARIO NON POTEVA ESSERE SOPPERITA ATTRAVERSO UNA SOSTITUZIONE “ADDITIVA”, IN VIOLAZIONE DELL’ART. 48, COMMI 17 E 19, D.LGS. N. 50/2016 E SOPRATTUTTO DEL PRINCIPIO DI IMMODIFICABILITÀ SOGGETTIVA, PER VIA DEL SUBENTRO AB ESTERNO DI UNA NUOVA IMPRESA NELLA COMPAGINE ASSOCIATIVA. TAR Palermo Sicilia, Sez. I, 03.01.2022, n. 1

ANAC: da marzo 2022 il Fascicolo digitale per gli operatori economici

Fascicolo digitale per gli operatori economiciPrimo passo concreto nel processo di semplificazione delle procedure di gara. Anac ha approvato la realizzazione del Fascicolo digitale per gli operatori economici, favorendo un’effettiva riduzione di oneri in capo agli operatori del settore. Si tratta di una delle misure di semplificazione in materia di contratti pubblici previste dal Pnrr

Requisito di partecipazione – prova disponibilità in offerta

NEL CASO IN CUI UN ELEMENTO DELL’OFFERTA SIA UN REQUISITO DI PARTECIPAZIONE, IL CONCORRENTE DEVE FORNIRE LA PROVA DI POTERNE ACQUISIRE LA DISPONIBILITA’ IN FASE DI ESECUZIONE TAR Lazio Roma, Sez. II Bis, 28.12.2021, n. 13568 “…Al riguardo la giurisprudenza ha precisato che “quand’anche si giunga a qualificare un dato elemento dell’offerta come <<requisito di