F A R E A P P A L T I

caricamento in corso....

Escussione cauzione provvisoria – Adunanza Plenaria. (Art. 93 del D.Lgs 50/2016)

RIMESSA ALL’ADUNANZA PLENARIA LA QUESTIONE INERENTE ALL’ESATTA APPLICAZIONE DELL’ART. 93, COMMA ,6 DEL D.LGS. 50/2016, OVVERO SE L’ESCUSSIONE DELLA CAUZIONE PROVVISORIA DEBBA ESSERE DISPOSTA SOLO IN DANNO DEL SOGGETTO AGGIUDICATARIO OPPURE ANCHE NEI CONFRONTI DELL’OPERATORE ECONOMICO NEI CUI CONFRONTI E’ STATA PROPOSTA L’AGGIUDICAZIONE Cons. St., Sez. IV, 04.01.2022, n. 26 “…Quanto al merito della questione,

Escussione cauzione provvisoria

L’ESCUSSIONE DELLA CAUZIONE PROVVISORIA PUO’ ESSERE DISPOSTA SOLO IN DANNO DEL CONCORRENTE AGGIUDICATARIO Cons. St., Sez. IV, 15.12.2021, n. 8367 “…9.Secondo il TAR la formulazione dell’art. 75, comma 6, del d.lgs. n. 163/2006 (il quale recitava “La garanzia copre la mancata sottoscrizione del contratto per fatto dell’affidatario, ed è svincolata automaticamente al momento della sottoscrizione

Importo cauzione provvisoria insufficiente per errore materiale – Soccorso istruttorio

E’ ILLEGITTIMA L’ESCLUSIONE DEL CONCORRENTE DISPOSTA IN VIRTU’ DELL’INSUFFICIENTE IMPORTO DELLA CAUZIONE PROVVISORIA, LADDOVE IL MINOR IMPORTO DERIVA DA UN’IRREGOLARITA’ INVOLONTARIA COMMESSA DALL’OPERATORE ECONOMICO, DOVENDOSI ATTIVARE, IN TALI CASI, IL SOCCORSO ISTRUTTORIO IN RAGIONE DELL’ERRORE MATERIALE. Cons. St., Sez. V, 17.09.2021, n. 6324 “…E’ innanzitutto palese, malgrado le contrarie deduzioni della Provincia di …, che