F A R E A P P A L T I

caricamento in corso....

Iscrizione ANGA – Requisito di partecipazione o esecuzione – subappaltabilità

LA NATURA DEL REQUISITO, DI PARTECIPAZIONE O ESECUZIONE, DELL’ISCRIZIONE ALL’ALBO NAZIONALE GESTORI AMBIENTALI VA INDIVIDUATA IN BASE ALLE DISPOSIZIONI DELLA LEX SPECIALIS. NELLE IPOTESI DI REQUISITO DI ESECUZIONE LO STESSO E’ SUBAPPALTABILE, CON LA DOVEROSA PRECISAZIONE CHE OVE L’OPERATORE ECONOMICO NON POSSEGGA L’ISCRIZIONE DEVE NECESSARIAMENTE FAR RIFERIMENTO AL SUBAPPALTO “QUALIFICANTE”. TAR Lazio Roma, Sez. I,

ANAC: da marzo 2022 il Fascicolo digitale per gli operatori economici

Fascicolo digitale per gli operatori economiciPrimo passo concreto nel processo di semplificazione delle procedure di gara. Anac ha approvato la realizzazione del Fascicolo digitale per gli operatori economici, favorendo un’effettiva riduzione di oneri in capo agli operatori del settore. Si tratta di una delle misure di semplificazione in materia di contratti pubblici previste dal Pnrr

Costi della manodopera – Vanno dichiarati interamente nell’offerta

I COSTI DELLA MANODOPERA VANNO INTERAMENTE DICHIARATI NELL’OFFERTA ECONOMICA, IN CASO CONTRARIO E’ LEGITTIMA L’ESCLUSIONE DEL CONCORRENTE. TAR Campania Napoli, Sez. II, 29.12.2021, n. 8293 “…Passando al merito, va premesso che dagli atti del procedimento di gara, nonchè dagli scritti difensivi, emerge chiaramente che la fattispecie concreta in esame concerne un errore di formulazione dell’offerta

Requisito di partecipazione – prova disponibilità in offerta

NEL CASO IN CUI UN ELEMENTO DELL’OFFERTA SIA UN REQUISITO DI PARTECIPAZIONE, IL CONCORRENTE DEVE FORNIRE LA PROVA DI POTERNE ACQUISIRE LA DISPONIBILITA’ IN FASE DI ESECUZIONE TAR Lazio Roma, Sez. II Bis, 28.12.2021, n. 13568 “…Al riguardo la giurisprudenza ha precisato che “quand’anche si giunga a qualificare un dato elemento dell’offerta come <<requisito di

Avvalimento Tecnico – necessaria indicazione risorse e mezzi

L’IMPRESA AUSILIARIA DEVE ASSUMERE L’IMPEGNO DI METTERE A DISPOSIZIONE DELL’IMPRESA AUSILIATA LE PROPRIE RISORSE E IL PROPRIO APPARATO ORGANIZZATIVO, IN TERMINI DI MEZZI, PERSONALE E DI OGNI ALTRO ELEMENTO AZIENDALE QUALIFICANTE TAR Lazio Roma, Sez. I Ter, 27.12.2021, n. 13539 “…Meritano adesione le censure con le quali si contesta la regolarità del contratto di avvalimento

Illeciti professionali – Rilevanza temporale

LE CONDOTTE COMPIUTE 12 ANNI PRIMA DALL’OPERATORE ECONOMICO NON INCIDONO SULLA VALUTAZIONE DI AFFIDABILITA’ DEL CONCORRENTE TAR Lazio Roma, Sez. II, 22.12.2021, n. 13361 “…Ciò detto, il Collegio ritiene che nel caso di specie all’Amministrazione fosse, in ogni caso, preclusa la valutazione autonoma dei fatti asseritamente costituenti il reato di cui all’articolo 321 c.p. ai

Onerosità contratto avvalimento – Interesse patrimoniale effettivo

LA GIURISPRUDENZA HA ESCLUSO L’AUTOMATICA INVALIDITÀ DEL CONTRATTO DI AVVALIMENTO PRIVO DELL’ESPRESSA INDICAZIONE DI UN CORRISPETTIVO IN FAVORE DELL’IMPRESA AUSILIARIA O MANCANTE DEI CRITERI PER LA SUA PREDETERMINAZIONE, OGNI QUALVOLTA DAL TENORE DELL’ACCORDO POSSA COMUNQUE INDIVIDUARSI L’INTERESSE PATRIMONIALE DELL’AUSILIARIA,INTERESSE CHE PUÒ AVERE CARATTERE DIRETTO O ANCHE SOLO INDIRETTO, PURCHÉ EFFETTIVO Cons. St., Sez. V, 21.12.2021,

Accesso Atti – Il diniego si deve fondare su veri e propri segreti industriali

AFFINCHÉ I DOCUMENTI TECNICI ALLEGATI ALL’OFFERTA DI UNA CONCORRENTE SIANO ESCLUSI DALL’ACCESSO È NECESSARIO CHE ESSI RIGUARDINO VERI E PROPRI SEGRETI INDUSTRIALI, NON ESSENDO SUFFICIENTE L’ALLEGAZIONE – PERALTRO GENERALIZZATA – DELLA SUSSISTENZA DI PARTICOLARI CONDIZIONI COMMERCIALI (DERIVANTI DA POSIZIONI DI FAVORE, SVOLGIMENTO DI TRATTATIVE, O ALTRE EVENIENZE) PRESSO FORNITORI TERZI, POSTO CHE OGNI OFFERTA PRESUPPONE

Modifica raggruppamento – perdita requisito generale

LA MODIFICA SOGGETTIVA CHE NON AVVIENE PER FAR FRONTE AD “ESIGENZE ORGANIZZATIVE DEL RAGGRUPPAMENTO MA PER FAR FRONTE ALLA SOPRAVVENUTA PERDITA DI UN REQUISITO GENERALE SI APPALESA ILLEGITTIMA. TAR Lazio Roma, Sez. II, 17.12.2021, n. 13120 “…Fermo quanto sopra, il Collegio intende conformarsi, oltre che per effetto degli artt. 120, comma 10 e art. 74,

Escussione cauzione provvisoria

L’ESCUSSIONE DELLA CAUZIONE PROVVISORIA PUO’ ESSERE DISPOSTA SOLO IN DANNO DEL CONCORRENTE AGGIUDICATARIO Cons. St., Sez. IV, 15.12.2021, n. 8367 “…9.Secondo il TAR la formulazione dell’art. 75, comma 6, del d.lgs. n. 163/2006 (il quale recitava “La garanzia copre la mancata sottoscrizione del contratto per fatto dell’affidatario, ed è svincolata automaticamente al momento della sottoscrizione