Revisione prezzi contrattuali – Applicazione art. 106, comma 1, lett. a) – Revisione possibile solo dopo sottoscrizione contratti

Mentre la lettera a) prende in esame e disciplina le “variazioni dei prezzi e dei costi standard” e risulta dunque immediatamente attinente alla fattispecie concreta, la lettera c) fa testuale ed espresso riferimento a quelle “modifiche dell’oggetto del contratto” che

Sopravvenuta perdita SOA mandante. Possibilità modifica in riduzione ATI

LA MODIFICA SOGGETTIVA DEL RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO DI IMPRESE, IN CASO DI PERDITA DEI REQUISITI DI PARTECIPAZIONE DI CUI ALL’ART. 80 D.LGS. 18 APRILE 2016 N. 50 (CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI) DA PARTE DEL MANDATARIO O DI UNA DELLE MANDANTI, È

Adunanza Plenaria – Modifica Raggruppamento in corso di gara

La modifica soggettiva del raggruppamento temporaneo di imprese, in caso di perdita dei requisiti di partecipazione di cui all’art. 80 d.lgs. 18 aprile 2016 n. 50 (Codice dei contratti pubblici) da parte del mandatario o di una delle mandanti, è

Modifica ATI in caso di perdita di requisito generale. (Art. 48 del D.Lgs. 50/2016 – Art. 80 del D.Lgs. 50/2016)

LA SOPRAVVENUTA CARENZA DI REQUISITI IN CAPO AL RTI AFFIDATARIO NON POTEVA ESSERE SOPPERITA ATTRAVERSO UNA SOSTITUZIONE “ADDITIVA”, IN VIOLAZIONE DELL’ART. 48, COMMI 17 E 19, D.LGS. N. 50/2016 E SOPRATTUTTO DEL PRINCIPIO DI IMMODIFICABILITÀ SOGGETTIVA, PER VIA DEL SUBENTRO AB

Modifica raggruppamento – perdita requisito generale

LA MODIFICA SOGGETTIVA CHE NON AVVIENE PER FAR FRONTE AD “ESIGENZE ORGANIZZATIVE DEL RAGGRUPPAMENTO MA PER FAR FRONTE ALLA SOPRAVVENUTA PERDITA DI UN REQUISITO GENERALE SI APPALESA ILLEGITTIMA. TAR Lazio Roma, Sez. II, 17.12.2021, n. 13120 “…Fermo quanto sopra, il