F A R E A P P A L T I

caricamento in corso....

Fallimento società affittante – l’esclusione opera in danno del concorrente

IN CASO DI FITTO DI RAMO D’AZIENZA, COMPORTA L’ESCLUSIONE DEL CONCORRENTE IL FALLIMENTO DELL’AFFITTANTE AI FINI DELLA PARTECIPAZIONE ALLA GARA DELL’IMPRESA AFFITTUARIA, IN BASE AL PRINCIPIO GENERALE UBI COMMODA IBI INCOMMODA, SECONDO CUI IL CESSIONARIO, COME SI AVVALE DEI REQUISITI DEL CEDENTE, COSI RISENTE DELLE CONSEGUENZE DELLE EVENTUALI RESPONSABILITA’ DEL CEDENTE, FATTA SALVA LA PROVA

Cessione di ramo di azienda e assunzione dei debiti dell’azienda ceduta

Nell'ipotesi di cessione di ramo d’azienda, ove la cedente sia in amministrazione straordinaria, la cessionaria, salva diversa convenzione tra le parti, non assume i debiti dell’azienda ceduta maturati in qualunque momento antecedente al trasferimento, nemmeno di natura tributaria.