F A R E A P P A L T I

caricamento in corso....

Conflitto interessi – Accertamento basato su prove specifiche

NEL SETTORE DEI CONTRATTI PUBBLICI L’IPOTESI DEL CONFLITTO DI INTERESSI NON PUÒ ESSERE PREDICATA IN ASTRATTO, MA DEVE ESSERE ACCERTATA IN CONCRETO SULLA BASE DI PROVE SPECIFICHE. SI RICHIEDE IN ALTRI TERMINI CHE LA MINACCIA ALLA SUA IMPARZIALITÀ E INDIPENDENZA NEL CONTESTO DELLA PROCEDURA DI APPALTO O DI CONCESSIONE EX ART. 42, COMMA 2, D.LGS.

Ipotesi di Conflitto interesse

L’IPOTESI DI CONFLITTO D’INTERESSI DEVE ESSERE SUPPORTATA DA ELEMENTI DA ELEMENTI CONCRETI, SPECIFICI ED ATTUALI» E, CON RIFERIMENTO ALL’ART. 42, COMMA 2, CHE, «PER LE SUE DESCRITTE CARATTERISTICHE FUNZIONALI, LA DISPOSIZIONE IN PAROLA È QUINDI DA INTENDERSI COME NORMA LATO SENSU “DI PERICOLO”, IN QUANTO LE MISURE CHE ESSA CONTEMPLA (ASTENSIONE DEI DIPENDENTI) O COMPORTA