F A R E A P P A L T I

caricamento in corso....

LA VERIFICA DI CONGRUITA’ DI UN’OFFERTA NON PUO’ ESSERE EFFETTUATA ATTRAVERSO UN GIUDIZIO COMPARATIVO CHE COINVOLGA ALTRE OFFERTE

TAR Lazio Roma, Sez. II, 17.11.2021, n. 11826

“…Si richiama, altresì, il consolidato orientamento giurisprudenziale secondo cui la verifica di congruità di un’offerta non può essere effettuata attraverso un giudizio comparativo che coinvolga altre offerte, perché va condotta con esclusivo riguardo agli elementi costitutivi dell’offerta analizzata ed alla capacità dell’impresa – tenuto conto della propria organizzazione aziendale – di eseguire le prestazioni contrattuali al prezzo e con le modalità proposti, essendo ben possibile che un ribasso sostenibile per un concorrente non lo sia per un altro o che un’impresa sia in grado di offrire peculiari modalità di esecuzione delle prestazioni rispetto ad un’altra, per cui il raffronto fra offerte differenti non è indicativo al fine di dimostrare la congruità di una di esse (Cons. St., sez. III, 9 ottobre 2018, n. 5798)...”.

Articoli collegati