Valutazione offerta – SAL non comprovano la corretta esecuzione lavori. Chiarimenti – no...

I S.A.L. CON RELATIVI CERTIFICATI DI PAGAMENTO NON POSSONO ESSERE CONSIDERATI DOCUMENTAZIONE EQUIVALENTE A COMPROVARE LA CORRETTA ESECUZIONE DELLE “ANALOGHE ESPERIENZE LAVORATIVE”. PER UNIVOCA GIURISPRUDENZA, EVENTUALI CHIARIMENTI RESI IN CORSO DI PROCEDURA NON POSSONO IN ALCUN MODO COMPORTARE SOSTANZIALI MODIFICHE ALLA LEX SPECIALIS, CHE È L’UNICO ATTO SUL QUALE SI INSTAURA IL CONFRONTO CONCORRENZIALE” TAR Puglia Lecce, Sez. II, 20.06.2022, […]

Comprova requisiti – Acquisizione ufficio certificati

GLI ACCERTAMENTI D’UFFICIO DISCIPLINATI DALL’ART. 43, COMMA 1, D.P.R. 445/2000, COME NOVELLATO DAL CITATO ART. 15 DELLA L. 183/2011, RIGUARDANO TUTTE LE IPOTESI DI INFORMAZIONI OGGETTO DELLE DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CUI AGLI ARTT. 46 E 47 DELLO STESSO D.P.R., DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE CHE GLI ARTT. 41 E 42 DEL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI CONSENTONO AI CONCORRENTI […]

Termine comprova requisiti – perentorio

IL TERMINE CHE LA STAZIONE APPALTANTE DISCREZIONALMENTE ATTRIBUISCE ALL’OPERATORE ECONOMICO PER PRODURRE LA DOCUMENTAZIONE A COMPROVA DEI REQUISITI DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA, NELLA SUA ESCLUSIVA DISPONIBILITÀ, È PERENTORIO SE, COME TALE, VIENE PREVISTO NELLA LEGGE DI GARA TAR Campania Napoli, Sez. I, 27.01.2022, n. 556 “…Il paragrafo XII del Disciplinare di gara – rubricato: “Verifica […]

Il Fascicolo Virtuale dell’Operatore economico (Art. 81 del D.Lgs. 50/2016)

In data 21.12.2021, l’ANAC ha reso nota l’attivazione del Fascicolo Virtuale dell’Operatore economico (FVOE), istituito presso la Banca Dati Nazionale dei Contratti Pubblici, ulteriore strumento predisposto per la semplificazione e la completa digitalizzazione delle procedure ad evidenza pubblica e che comporterà un notevole risparmio di tempo nella fase di comprova dei requisiti, permettendo agli stakeholder […]

Soccorso istruttorio in fase di comprova – Ipotesi di inammissibilità

IN FASE DI COMPROVA NON E’ CONSENTITO IL SOCCORSO ISTRUTTORIO TESO A RETTIFICARE IL CONTENUTO DELLA DICHIARAZIONE NELLA SUA INTEGRALITA’, POICHE’ TALE INTEGRAZIONE POSTUMA FINIREBBE PER CONSENTIRE AL CONCORRENTE DI COMPROVARE UN REQUISITO IN VIOLAZIONE DELLA PAR CONDICIO COMPETITORUM Cons. St., Sez. V, 06.12.2021, n. 8148 “…Il richiamato punto 12.2.2 del Disciplinare di gara richiedeva […]