F A R E A P P A L T I

caricamento in corso....

Modifica ATI – Necessaria specifica richiesta

LA MODIFICA SOGGETTIVA DEI COMPONENTI DELL’ATI E’ SOGGETTA A SPECIFICA RICHIESTA DA PARTE DELL’OPERATORE ECONOMICO DA PRODURRE NEL CORSO DELLA PROCEDURA O, TUTT’AL PIU’, IN FASE DI VERIFICA DEI REQUISITI, NON ESSENDO AMMISSIBILE LA RICHIESTA DI MODIFICA SUCCESSIVA AL PROVVEDIMENTO DI ESCLUSIONE. TAR Campania Napoli, Sez. IV, 14.10.2021, n. 6462 “…nelle gare di appalto per

Qualificazione ATI – Lavori Pubblici

LA MANCANZA DEL REQUISITO DI QUALIFICAZIONE IN MISURA CORRISPONDENTE ALLA QUOTA DEI LAVORI COMPORTA L’ESCLUSIONE DELL’INTERO RAGGRUPPAMENTO ANCHE SE LO SCOSTAMENTO E’ MINIMO O ANCHE NELL’IPOTESI IN CUI IL RAGGRUPPAMENTO SIA IN POSSESSO DEL REQUISITO NEL SUO INSIEME Cons. St., Sez. V, 24.08.2021, n. 6025 “…l’errore materiale nell’indicazione delle quote delle lavorazioni previste in capo

L’art. 48 del Codice consente la sostituzione meramente interna del mandatario o del mandante di un’ ATI con un altro soggetto del medesimo raggruppamento

L’ART. 48 DEL D.LGS. 50/2016 CONSENTE LA SOSTITUZIONE MERAMENTE INTERNA DEL MANDATARIO O DELLA MANDANTE DI UN ATI CON UN ALTRO OPERATORE ECONOMICO DEL MEDESIMO RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO D’IMPRESE. Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria, 27.05.2021, n.10 Il C.g.a. ha sottoposto all’Alto Consesso le questioni, le seguenti questioni: a) se le disposizioni normative di cui all’art. 48,